Modyf Daily

Qual è la scarpa da lavoro migliore per il tuo mestiere?

S3, ESD, SRC, S1P, sai orientarti nel mare delle sigle delle scarpe da lavoro? Ogni lavoro ha le sue caratteristiche, le sue particolarità e soprattutto i suoi rischi ambientali, rischi che è necessario affrontare adottando le giuste attrezzature; per aiutarti  a scegliere la scarpa da lavoro migliore abbiamo pensato a quest’articolo, una guida breve ma esaustiva per abbinare ogni lavoro al tipo di scarpa ideale.

Muratore

Se sei muratore o un operaio edile, il tuo lavoro si svolge prevalentemente all’esterno: le ore passate all’aria aperta fanno ormai parte del tuo quotidiano e hai bisogno di un abbigliamento che ti aiuti nei mesi invernali ad affrontare pioggia, vento e sbalzi di temperatura, mentre nei mesi estivi hai bisogno di comodità, facilità di movimento e buona traspirazione. Quale che sia la stagione, ti trovi a contatto con sabbia, polvere e detriti, e per questo ti consigliamo un abbigliamento da lavoro robusto e rinforzato, realizzato per esempio con inserti in Cordura o tessuto Ripstop. Quando è il momento di scegliere le scarpe, il nostro consiglio è utilizzare scarpe antinfortunistiche S3 SRC idrorepellenti dalla suola antiscivolo ben scolpita.

Industria elettronica

Se lavori nell’industria elettronica o lavori a contatto con macchinari altamente sensibili ai fenomeni elettrostatici, potresti andare incontro durante l’installazione di un impianto o durante una riparazione a scosse fastidiose.  Per darti una protezione in più  il nostro consiglio va verso le  scarpe da lavoro ESD, un modello di scarpe da lavoro elettricamente dissipative. Queste scarpe sono in grado di dissipare l’elettricità statica accumulata dal corpo umano e quindi evitare le fastidiose scariche elettriche che si verificano specialmente a contatto con dispositivi sensibili ai fenomeni elettrostatici.

ARTICOLI COLLEGATI

Scarpa antinfortunistica enduro s3 IVA inc. 48,19 €IVA esc. 39,50 €
Scarpa da Lavoro S1P IVA inc. 42,58 €IVA esc. 34,90 €
Softshell uomo Stretchfit IVA inc. 100,65 €IVA esc. 82,50 €
Pantalone da lavoro Stretchfit IVA inc. 69,42 €IVA esc. 56,90 €
Bermuda da Lavoro in jeans IVA inc. 51,85 €IVA esc. 42,50 €

Falegnami e carpentieri

Lavorare il legno è una questione di precisione e passione, che richiede spesso ore trascorse ad assumere posizioni scomode, chini o piegati. Una delle prime scelte da fare se si vuole lavorare comodi e senza ricadute sul proprio corpo è la scelta di scarpe da lavoro flessibili e di un abbigliamento che permetta di muoversi liberamente, dotato di tante tasche per avere sempre a portata di mano gli attrezzi più importanti. Per gli artigiani che lavorano all’interno, magari all’interno di uno studio o di un atelier, consigliamo modelli di scarpe antinfortunistica S1P, per chi invece lavora anche tanto all’esterno, a contatto con pioggia, vento e altre intemperie consigliamo di optare per classe di sicurezza S3.

Meccanici e manutentori

Ah, il rombo dei motori, la cura dei dettagli, l’atmosfera dell’officina! Se lavori in officina hai sicuramente bisogno di un abbigliamento da lavoro sicuro, pensato per chi è frequentemente a contatto con lubrificanti, olii e grasso. Se nell’officina in cui lavori, i pavimenti sono spesso scivolosi e poco sicuri, il nostro consiglio è di scegliere una scarpa antinfortunistica con suola antiscivolo SRC, in questo modo si riduce il rischio di cadute.

Industria pesante

Se durante la tua giornata lavorativa devi svolgere lavori di saldatura o sei a contatto con superfici ad alto calore termico ti consigliamo di indossare una calzatura con una suola in gomma normata HRO. La gomma resiste al calore fino a 300 gradi per 60 secondi, inoltre è un materiale più resistente all’usura e a sostanze chimiche che potrebbero danneggiare la scarpa e ridurne la sicurezza.

articolo a cura di: Modyf

potrebbero interessarti

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Subito per te un codice sconto per il tuo primo ordine

Newsletters